Uova in Pokémon GO: tutto quello che dovete sapere

0
17644

Le Uova Pokèmon e la loro schiusa sono un processo che ogni buon allenatore deve apprendere per potersi realmente definire tale. Le uova sono oggetti reperibili tramite l’attivazione dei Pokéstop; la possibilità di trovarle viene a sommarsi agli altri oggetti reperibili presso i punti di interesse, come pokéball e pozioni. Conoscere il funzionamento delle Uova permetterà ai giocatori di ottenere nuovi Pokémon, scegliendo quale far schiudere prima di altri, in base al loro contenuto. É necessario specificare che possiamo solo ipotizzare cosa uscirà dall’uovo, non c’è un modo per sapere con certezza che pokémon otterremo.

Come funzionano nel dettaglio le uova?
I giocatori avranno la possibilità di trovare tre differenti tipi di uova. La differenza sta nei chilometri che è necessario percorrere per schiuderle. Esistono uova da 2Km, da 5Km e da 10Km. Una volta ottenuto un uovo, basterà andare nella sezione “uova” che si trova di fianco alla vostra lista di Pokèmon catturati, selezionare l’uovo che volete covare, scegliere in quale incubatrice riporlo e iniziare a camminare.

le_uova_ pokemon_01

Che tipi di incubatrici esistono? A oggi il giocatore ha a disposizione due tipi di incubatrici: una gratuita e con usi infiniti (arancione) e una ottenibile a pagamento o come premio per l’aumento di livello utilizzabile solo tre volte (blu). In una recente dichiarazione rilasciata al Comic Con di San Diego, John Hanke, CEO e founder di Niantic, ha dichiarato che presto verranno introdotti altri oggetti; è possibile che tra questi troveremo nuovi tipi di incubatrice.

Il mio consiglio è di incubare sempre il maggior numero di uova possibile, in modo da massimizzare la resa della vostra passeggiata. Un’altra buona strategia è di riservare le incubatrici blu alle uova che richiedono più chilometri e non utilizzarle per quelle che ne richiedono solo 2.

Per capire quanto vi state spostado, il sistema GPS rileverà i vostri movimenti in tempo reale, quindi eccovi alcuni consigli:
non mettete mai in stand-by l’applicazione, altrimenti il GPS si interromperà e perderete i progressi.
non utilizzate veicoli. Spostamenti a velocità superiore ai 20km/h non vengono calcolati al fine della schiusa, quindi conviene muoversi piano, a piedi o in bicicletta.

Una volta percorsa la distanza richiesta potrà variare ciò che troverete all’interno. Esiste una sorta di sistema di rarità, che permette al giocatore di ottimizzare il processo di selezione e schiusura delle uova. Ricordate che le uova da 10Km sono le più rare da ottenere.

le_uova_ pokemon_02

Ecco a voi la lista dei Pokémon che possono uscire dalle uova:

Uova da 2 KM:

  • Bulbasaur
  • Charmander
  • Squirtle
  • Caterpie
  • Weedle
  • Pidgey
  • Rattata
  • Spearow
  • Pikachu
  • Clefairy
  • Jigglypuff
  • Zubat
  • Geodude
  • Magikarp

Uova da 5 KM:

  • Ekans
  • Sandshrew
  • Nidoran♀
  • Nidoran♂
  • Vulpix
  • Oddish
  • Paras
  • Venonat
  • Diglett
  • Meowth
  • Psyduck
  • Mankey
  • Growlithe
  • Poliwag
  • Abra
  • Machop
  • Bellsprout
  • Tentacool
  • Ponyta
  • Slowpoke
  • Magnemite
  • Farfetch’d
  • Doduo
  • Seel
  • Grimer
  • Shellder
  • Gastly
  • Drowzee
  • Krabby
  • Voltorb
  • Exeggcute
  • Cubone
  • Lickitung
  • Koffing
  • Rhyhorn
  • Tangela
  • Kangaskhan
  • Horsea
  • Goldeen
  • Staryu
  • Mime
  • Tauros
  • Porygon

Uova da 10 KM:

  • Onix
  • Hitmonlee
  • Hitmonchan
  • Chansey
  • Scyther
  • Jynx
  • Electabuzz
  • Magmar
  • Pinsir
  • Lapras
  • Eevee
  • Omanyte
  • Kabuto
  • Aerodactyl
  • Snorlax
  • Dratini

Non vi resta che procurarvi un paio di scarpe comode o una bicicletta e unire l’esplorazione per la cattura dei Pokèmon al processo di schiusura delle loro uova. In bocca al lupo allenatori! Fateci sapere che cosa è uscito dalle vostra uova.

Commenti

commenti

Pokémon GO Italia sta organizzando Eventi in giro per l'Italia. Aiutaci a scegliere la tua Città! Vai alla pagina degli Eventi
Chiudi